MANUTENZIONE STRAORDINARIA, AGGIORNAMENTI TECNICI E NORMATIVI

    manutenzione straordinaria ascensori

    Gli interventi di manutenzione straordinaria su un impianto ascensore, possono rendersi necessari, generalmente su impianti in esercizio già da diversi anni, per la sostituzione programmata di alcuni elementi “importanti” sottoposti ad usura (quali ad esempio le funi o l’olio nelle centraline idrauliche), o a seguito di rilievi e segnalazioni effettuati in sede di controllo periodico dall’ente deputato alla verifica biennale o dal manutentore stesso in caso di difettosità riscontrate o per l’adeguamento ad intervenuti aggiornamenti normativi.

    Tali interventi, che possono essere sia facoltativi che obbligatori, sono comunque fondamentali per mantenere l’impianto in esercizio in condizioni di sicurezza.

    Alcuni di questi interventi possono già essere compresi nel contratto di manutenzione, in funzione del tipo di contratto sottoscritto, altrimenti verrà predisposto un dettagliato preventivo tecnico-economico per consentire al cliente una corretta valutazione dell’intervento da effettuare.